Il metodo intelligente di costruire

Le strutture a telaio sono costituite da travi massicce e lamellari, di vario spessore, chiuse da pannelli in truciolato di legno per irrigidire la parete e per contenere i vari strati di isolante all'interno. La parete viene poi completata e predisposta per impianti termici ed elettrici, il rivestimento interno è in cartongesso o legno e l’esterno è rifinito con cappotto termico. Tutte le finiture interne ed esterne delle pareti sono totalmente personalizzabili. Tutte le pareti Spazio Positivo possono sopportare pesi notevoli come: pensili, quadri di grandi dimensioni, ecc. La vostra casa in bioedilizia Spazio Positivo ha l’orditura del tetto in legno massiccio con arcarecci in legno lamellare.
In un secondo tempo si possono facilmente applicare lucernari, abbaini o bovindi. La metodologia costruttiva a telaio consente una maggiore ottimizzazione della produzione industriale, impiego ridotto di materiali e minor consumo di energia, risorse rinnovabili e materiale ecologico a basso impatto ambientale, leggerezza strutturale e facilità di smaltimento.

La struttura
di uno spazio positivo.

Sezione linea di gronda tetto

struttura1

Sezione solaio

struttura2

Falda del tetto solaio soffitta

struttura3

Muri Esterni

L’altezza dei locali della casa viene definita in base ai disegni progettuali e all’offerta. Spessore della parete: 300 mm con coefficiente di isolamento termico U = 0,145 W/m²K (rifinitura “chiavi in mano”).

tecnologia_struttura_muri_esterni

Muri Interni

Tutti i muri interni portanti e non portanti di una casa Spazio Positivo vengono eseguiti con la medesima tecnica del doppio grigliato verticale. Anche i muri interni di una casa Spazio Positivo sopportano pesi importanti quali i pensili della cucina o quadri di grandi dimensioni.
Spessore della parete rifinitura “Chiavi in mano” ca. 145 mm.

tecnologia_struttura_muri_interni

Tetto

Tutti i tetti, con sottotetto abitabile e non, hanno orditura principale e secondaria, travi di colmo, mezze case, banchina e controcatena in legno massiccio e lamellare essicato. La struttura del tetto viene definita secondo il calcolo statico. Il carico neve si attiene ai valori delle normative locali e viene eseguito senza costi aggiuntivi fino a un carico massimo di 1,5 KN/m².

tecnologia_struttura_tetto